Amore: voce del verbo Amare

AMORE: voce del verbo AMARE di Giuseppe Guarino

L’amore è importante per tutti. Amare ed essere amati l’aspirazione più grande di ogni essere umano che ho incontrato nella mia vita. Senza Amore, amore vero, la vita è davvero vuota, perde di significato. DIO è la sorgente dell’AMORE vero. E AMORE è voce del verbo AMARE, cioè l’amore è azione, non un sentimento soltanto, ma un’azione.

La lingua ebraica è una lingua d’azione. Mentre nelle nostre lingue (italiano, inglese) è il sostantivo a farla da padrone, nella lingua biblica è il verbo a farla da padrone: la nostra fede, infatti, come è più volte dichiarato nella Bibbia, non è una contemplazione filosofica, una “gnosi”, bensì un praticissimo sapere che influenza il nostro comportamento, perché ha toccato il nostro essere nella maniera più profonda e coinvolgente: l’incontro con Dio non può non cambiare e il cambiamento non può non risultare in azioni d’amore  degne di questo nome.

DIO E’ AMORE

IL BUON SAMARITANO

L’AMORE SULLA BILANCIA PERDONO
AMORE PER LA VERITA’